Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Sport > Campioni del mondo a Berlino

 domenica 10 luglio 2016

MONDIALI 2006

Campioni del mondo a Berlino

di Marco Lo Faro


alt

Il 9 luglio, di 10 anni fa, la Nazionale di Calcio Italiana vinceva a Berlino il suo quarto titolo mondiale. Un evento che resterà per sempre impresso nella memoria di tutti coloro che hanno seguito, con passione, l’Italia in quei giorni d’estate. A Dortmund, nelle semifinali in cui l’Italia batteva i padroni di casa tedeschi con due gol, alla fine del secondo tempo supplementare (ricordando un pò Italia-Germania di Messico 1970), gli Azzurri giungono in finale e sconfiggono la Francia, giusta rivincita dopo la finale agli europei del 2000, vinta dai transalpini proprio contro di noi. Un rigore per la Francia trasformato da Zidane e un gol di Materazzi su calcio d’angolo, entrambi nel primo tempo regolamentare, sono gli unici gol che vediamo prima dei calci di rigore che decideranno la partita.

Durante il secondo tempo supplementare avviene una delle scene più famose della partita, ovvero la testata di Zidane a Materazzi, che comporterà l’espulsione del trequartista francese. I calci di rigore, quella sera, sorridono agli Azzurri: l’errore del dischetto di Trezeguet è fatale per la Francia. L’Italia riesce a vincere 5-3 e il rigore decisivo è segnato da Fabio Grosso. Fabio Cannavaro, capitano della Nazionale, è il primo dei nostri ad alzare la Coppa del Mondo. Tutta Italia quella notte è in festa, sulle note di 'White Stripes' dei Seven Nation Army (il famoso tormentone Popopopopopopo) e la gioia fa dimenticare lo scandalo “Calciopoli” che aveva dominato il mondo del calcio italiano nell’estate 2006.


 


Altre Notizie su

Notizie > Sport






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839