Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Regionali > Rassegna itinerante “Paesaggi di mare”

 lunedì 13 giugno 2016

PALERMO

Rassegna itinerante “Paesaggi di mare”

di Redazione


alt

Proponiamo un’ideale circumnavigazione dell’Isola alla scoperta di straordinari percorsi storici e naturalistici, affidando a grandi protagonisti del nostro tempo il racconto di una terra unica. Scrittori internazionali, musicisti, attori, maître à penser, convergeranno in cinque città costiere che toccano i punti cardinali della Trinacria, dal Tirreno al Mar di Sicilia, dallo Jonio al Canale di Sicilia. Una progettualità inedita per regalare a residenti e visitatori un concerto di idee ed emozioni, sulle tracce di Fenici e Greci, Romani e Bizantini, Arabi e Normanni”. Così l’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, Anthony Barbagallo (nella foto), riassume lo spirito e le finalità della nuova rassegna itinerante “Paesaggi di mare”, che si svolgerà dal 16 giugno al 17 novembre e toccherà nell’ordine Palermo, Marsala, Siracusa, Agrigento, Catania. “L’obiettivo – sottolinea ancora l’assessore Barbagallo – è esaltare la vocazione turistica e culturale della Regione, dimostrare di essere in grado di attrarre flussi 12 mesi l’anno nell’ottica di una efficace destagionalizzazione”.

Tra gli ospiti, gli scrittori Tahar Ben Jelloun, Luis Sepúlveda, Dacia Maraini, Matteo Collura, Santo Piazzese; i musicisti Danilo Rea, Francesco Cafiso, Francesco Buzzurro, Nello Toscano, Dino Rubino; gli attori Edoardo Siravo, Vincenzo Pirrotta, Mariano Rigillo, Lucia Sardo, David Coco, i giornalisti Felice Cavallaro, Gaetano Savatteri e Alberto Bilà, l’antropologo Marco Aime, lo storico Giovanni Frizzi. La manifestazione è promossa dall’Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, nell’ambito del progetto interregionale “Mare e miniere di Mare”, mirato a valorizzare giacimenti e luoghi di estrazione mineraria vicini alla costa, con il loro hinterland. Altamente qualificata è la competenza di turismo culturale maturata da Antonella Ferrara, direttore artistico di “Paesaggi di Mare”, che ha riversato in questo Progetto il portato dell’affermazione ottenuta come fondatrice e presidente di Taobuk, il festival delle Belle Lettere da lei creato nel 2011 a Taormina, capitale del turismo siciliano. L’idea è quella di un viaggio esperienziale, impregnato di suggestioni e sensazioni, attraverso i numerosi luoghi di rilevanza storica, artistica, paesaggistica ed enogastronomica legati al mare. Inaugurazione avverrà il 16 giugno alla Gam di Palermo.


 


Altre Notizie su

Notizie > Regionali






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839