AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Media > In un Fast Food di Washington, si blocca tutto, per pregare con una cliente

 mercoledì 11 maggio 2016

STATI UNITI

In un Fast Food di Washington, si blocca tutto, per pregare con una cliente

di Maria Schillaci


alt

Accade qualcosa di impensabile e commovente al contempo, al fast food “Dutch Bros” di Washington, dove Barbara, ogni mattina, prima di andare a lavoro, prende un caffè al volo nell’area “drive”. Una mattina, si è ritrovata ad attendere moltissimo tempo, prima di avere il suo caffè. Tutta l’area “drive” era bloccata e non capiva il perché. D’improvviso, ha visto uscire i dipendenti del fast food e stringere le mani della signora che stavano servendo. Barbara non immaginava proprio la motivazione ed ha scattato una foto della scena. Non appena è arrivato il suo turno ha chiesto cosa fosse accaduto. I ragazzi le hanno raccontato che la signora appena andata via aveva perso suo marito la notte prima, ed era, ovviamente, affranta, distrutta da questo dolore.

Così, hanno pensato di stringere forte le sue mani per dire una preghiera insieme a lei, raccomandandole anche di tornare per qualsiasi cosa avesse bisogno, anche per un pò di conforto. Un momento davvero toccante, quello accaduto a Washington, dove questi ragazzi, con il loro calore, con la forza senza confini della preghiera, hanno ben pensato di far sentire conforto ed amore ad una signora con il cuore così addolorato. I piccoli gesti semplici, se fatti con il cuore, sono quelli che danno vero amore a chi ne ha tanto bisogno.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Media






 
Sostenitori
 
 
© 2011/20 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839