Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Sport > ACR Messina – Catanzaro, vince la solidarietà

 giovedì 7 aprile 2016

STADIO F.SCOGLIO

ACR Messina – Catanzaro, vince la solidarietà

di Domenico Interdonato


alt

Una bella giornata primaverile ha fatto da cornice alla sfida calcistica del Sud ACR Messina - Catanzaro, a scendere in campo allo Stadio “ Franco Scoglio” con i calciatori in maglietta Blu per ricordare la “Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo”, undici bambini autistici, che sono stati accompagnati dai cori della Curva Sud e dagli applausi dell’intero stadio, ospiti catanzaresi compresi. Un grande striscione in tribuna B, che annunciava l’evento ha fatto da contorno, in campo con i bambini sono scesi gli artefici della giornata, il portavoce di “Ali di Cristallo Stefano La Rosa e il presidente dell’Associazione “L’Aquilone Onlus Rosario Lo Faro. Ancora prima del fischio d’inizio il minuto di raccoglimento per ricordare Cesare Maldini, il grande signore del calcio italiano, campione in campo e nella vita, che è volato in cielo la scorsa settimana.

La gara è stata combattuta ma le due squadre non sono andate oltre il pareggio, certo il team peloritano si è mosso meglio ma è mancata la zampata vincente, tante azioni sfumate per poco e poi la beffa della rete del Catanzaro, subito recuperata dal goleador portoghese Tavares. La salvezza è stata ormai raggiunta, la squadra dialoga bene riesce ad impostare il gioco, in campo si vede un gruppo solido su cui la dirigenza dovrà innestare i nuovi per tentare una nuova avventura nella Lega Pro, i giochi sono aperti e vedremo a fine luglio. Sul campo ha vinto la solidarietà come ha commentato il presidente dell’ACR Messina, Natale Stracuzzi, che si è fatto fotografare assieme ad un gruppo di ragazzi.

Per vari motivi non è sceso in campo e visibilmente commosso ha dichiarato:Stavo salendo verso la tribuna e quando ho visto il gruppo di ragazzi che mi salutava, mi sono fermato a fare la foto ricordo, nel salutarli mi sono commosso e li ho voluti abbracciare, bambini meravigliosi, che tenerezza. Dio benedica questi bambini e tutte quelle persone straordinarie che si prendono cura di loro. Vi voglio tanto bene a tutti” .


 


Altre Notizie su

Notizie > Sport






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839