Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Associazionismo > Riflessione e preghiera in ricordo delle Vittime della Mafia

 domenica 27 marzo 2016

MESSINA

Riflessione e preghiera in ricordo delle Vittime della Mafia

di Redazione


alt

Si è svolto, nella grande aiuola del Viale Giostra – di fronte all'isolato 13 – nell'unico luogo della Città dedicato ai martiri e vittime della mafia, un momento di riflessione e preghiera, a margine della coinvolgente XXI Giornata delle Memoria e dell'Impegno, celebrata proprio nella nostra Città il 21 marzo, appena trascorso. La breve, ma intesa, cerimonia condotta dal Parroco della vicina Chiesa di S. Matteo, don Enzo Pisano, è stata promossa dalle Associazioni Kiwanis Club “Rometta-Antonello da Messina” e dalla Legambiente dei Peloritani rappresentati rispettivamente dai presidenti Pippo Previti ed Enzo Colavecchio. Presenti, oltre ai volontari dei due sodalizi, il garante dei minori Maria Baronello e il vice presidente della V Circoscrizione, Franco Laimo.

Durante l'incontro è stata letta una preghiera dedicata alle vittime della mafia (scritta da mons. F. Miccichè) e sono stati ricordati tutti i giornalisti uccisi dalla mafia. Un pensiero è stato rivolto, inoltre, alla piccola Elisa Geraci di 16 anni, uccisa per un tragico e fatale errore proprio lungo il Viale Giostra nel mese di gennaio del 1981 e ad Ilaria Boemi, anch'essa di 16 anni, morta nel 2015. Nomi da aggiungere alla già lunga lista delle vittime di mafia. (circa 900). A conclusione è stato deposto un cesto di fiori sotto la lapide dedicata ai martiri e vittime della mafia, mentre i volontari di Legambiente mettevano a dimora alcune piante per abbellire ancor di più l'aiuola di cui si prendono cura, già da diversi anni.


 


Altre Notizie su

Sociale > Associazionismo






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839