AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Media > Dal mese di Luglio si pagherà in Bolletta

 mercoledì 6 gennaio 2016

CANONE RAI

Dal mese di Luglio si pagherà in Bolletta

di Redazione


alt

Il pagamento del canone RAI, avverrà mediante addebito nella fattura per i titolari di utenza di fornitura di energia elettrica. Deve pagarlo chiunque detiene un “apparecchio atto od adattabile alla ricezione delle trasmissioni televisive”. Si presume la detenzione dell’apparecchio nel caso in cui esiste “un’utenza per la fornitura di energia elettrica nel luogo in cui un soggetto ha la sua residenza anagrafica”. Se non è così, si dovrà presentare un’autocertificazione all’Agenzia delle Entrate. La dichiarazione “ha validità per l’anno in cui è stata presentata”. La dichiarazione di non detenere apparecchi, deve essere resa nelle forme previste dalla legge, con modalità da definirsi con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate. Il canone per il 2016 è stato ridotto a 100 euro. Solo per il 2016, il primo addebito del canone avverrà nella prima fattura elettrica successiva al 1° luglio 2016 e comprenderà le rate scadute, ossia da gennaio a luglio. Non si può più chiedere il suggellamento del televisore, la manovra governativa ha eliminato questa possibilità. Il limite di reddito per il diritto all’esenzione per gli over 75 è stato elevato a 8.000 euro annui. Se si possiede una seconda abitazione dove vi è un televisore, non si dovrà pagare un secondo abbonamento.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Media






 
Sostenitori
 
 
© 2011/20 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839