AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Recensioni > Snoopy e Friends – Il film dei Peanuts

 lunedì 9 novembre 2015

RECENSIONE

Snoopy e Friends – Il film dei Peanuts

di Maria Schillaci


alt

Ci sono delle cose che sono davvero senza tempo e senza età, una di queste è la simpaticissima gang dei Penauts, creata dalla matita di Schulz, che con la sua originalità, ha dato vita a Charlie Brown con il suo cane Snoopy, Lucy, Schroeder con il suo piano, Piperita Patti, Marcie, Woodstock, Linus. Ogni singolo personaggio, con il suo carattere, riesce a “movimentare” e rendere speciale un pomeriggio al cinema. Si è catturati dalla simpatia di Snoopy e Woodstock, sempre pronti a “punzecchiarsi” in modo comico. Charlie Brown cerca sempre di fare del suo meglio, nella scuola, nel far volare i suoi amati aquiloni, in tutto... ma, puntualmente, la sfortuna distrugge ogni suo piano. Linus, il suo migliore amico, leggendario con la sua copertina, gli dà preziosi consigli ed insieme a Snoopy gli danno conforto. Un bel giorno, nella classe di Charlie Brown e gli altri, arriva una nuova compagna davvero bellissima, soprannominata “la bambina dai capelli rossi”.

Charlie si innamora perdutamente di lei, ma è troppo timido per farglielo capire, nonostante il suo amico gli consiglia di farsi avanti. Charlie Brown, su consiglio di Lucy, decide di voler “brillare” davanti agli occhi della nuova compagna, ma ne accadono davvero “di tutti i colori”. Era stato nominato “Mr.Intelligenza” per un test scolastico, ma scopre, dopo tanta fama e gioia, che aveva confuso per errore il test e, non essendo suo quel titolo, decide, seppur con tristezza nel cuore, di rivelare l’equivoco, durante la premiazione. Charlie Brown legge, poi, per un week end intero, senza sosta “Guerra e Pace” per recensirlo, come gli è stato assegnato dalla maestra, scrive la recensione anche per la ragazzina dai capelli rossi, che quel pomeriggio aiutava la nonna e non poteva studiare, ma il compito è stato distrutto in mille pezzi dall’aeroplano del “Barone Rosso”. Charlie Brown partecipa anche alla gara di ballo scolastico, ma quando stava per vincere, con un incidente distrugge tutta la tubatura della scuola.

Più cerca di splendere agli occhi della bambina di cui è innamorato, più si sente un perdente, anche se per Linus e Snoopy non lo sarà mai. Sogna con tutto il cuore di conquistare la bambina dai capelli rossi, ma proprio quando pensa che tutto è perduto, lei lo sceglie come amico di penna per le vacanze estive. Charlie è davvero stupito della cosa e felice al contempo, così, dopo altre enormi peripezie, decide di chiederle come mai tra tanti bambini abbia scelto proprio lui. La bambina gli risponde che non ha mai visto in lui un perdente, come lui pensava, ma un bambino dal cuore sincero, grande, onesto, che ha avuto enorme coraggio durante la premiazione, bontà nell’aiutare la sorellina in uno spettacolo, nell’aiutare lei stessa con la recensione e, poi, un carattere simpatico.

Charlie è immensamente felice per tutto questo ed i suoi amici festeggiano con lui. Il film è stato inframezzato anche dalle storie vivaci, scritte da Snoopy con la sua macchina da scrivere, in cui si impegna di salvare Fifi, la dolce cagnolina, che è l’amore della sua vita. Il regista Steve Martino, ha davvero creato un film cult, simpatico e speciale per la morale che ci regala: “Mai arrendersi se si ha un sogno, bisogna seguirlo sempre con amore, rimanendo se stessi, con le proprie caratteristiche, compresi quei difetti che possono sembrarci insormontabili, ma che, per chi ci ama, non sono nulla, di fronte alle qualità che abbiamo nel cuore”.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Recensioni






 
Sostenitori
 
 
© 2011/19 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839