Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Pr. Jonica > Concluso il Seminario di Aggiornamento Professionale “Mons. Alfio Inserra”

 lunedì 21 settembre 2015

RACCONTARE IL TERRITORIO

Concluso il Seminario di Aggiornamento Professionale “Mons. Alfio Inserra”

di Domenico Interdonato


alt

Si è concluso nella tarda serata di sabato 19 settembre, il XXIV Seminario di Aggiornamento Professionale “Mons. Alfio Inserra”, che quest’anno ha avuto per tema “Raccontare il territorio…” e si è svolto, in modalità itinerante, tra Messina, Furci, Taormina, Savoca e Scaletta Zanclea. La delegazione FISC della Sicilia, che raccoglie le testate dei giornali cattolici, in collaborazione con il periodico diocesano messinese La Scintilla, l’UCSI Sicilia, in sinergia con l’Ordine Nazionale e Regionale dei Giornalisti, ha organizzato cinque seminari sui temi legati al territorio e alla “volontà propositiva di viverlo nella sua integrità, senza escludere quelle periferie esistenziali tanto care a Papa Francesco”, come ha dichiarato mons. Giacinto Tavilla, direttore de La Scintilla e coordinatore dell’Evento. Tanti i nomi illustri del mondo religioso, giornalistico e della comunicazione che si sono succeduti, testimoniando l’importanza di raccontare un territorio, legata ai tantissimi valori non solo storico culturali che ogni terra e questa sicula nello specifico possiede, ma soprattutto alla forte esperienza umana che la gente di ogni luogo vive e comunica.

Ecco i nomi dei partecipanti al Seminario: vice presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Santino Franchina, presidente nazionale FISC, Francesco Zanotti, mons. Raspanti, vescovo di Acireale, Santi Di Bella, docente di filosofia presso l’Ateneo palermitano, ai giornalisti Lino Morgante, direttore editoriale della Gazzetta del Sud, Giuseppe Di Fazio, caporedattore de La Sicilia, Vincenzo Morgante, direttore TGR RAI, Francesco Pira, sociologo e docente di comunicazione presso l’Ateneo messinese, Antonio Parrinello, fotoreporter, mons. Giancarlo Perego, direttore generale della Fondazione Migrantes, don Paolo Buttiglieri, consulente ecclesiastico regionale dell’UCSI Sicilia, Gisella Cicciò, giornalista e consigliera dell’Ordine Regionale dei Giornalisti, Vincenzo Corrado, caporedattore del SIR, Mario Barbarisi e don Giorgio Zucchelli, rispettivamente consigliere nazionale e già presidente nazionale FISC. A coordinare i vari interventi Peppino Vecchio, presidente regionale dell’UCSI, mons. Tavilla, don Giuseppe Lonia, direttore dell’Ufficio Comunicazioni Sociali dell’Arcidiocesi di Messina e i giornalisti Carmelo Caspanello e Rachele Gerace.

Sabato pomeriggio e fino alla conclusione dei lavori, è stato presente il giornalista Crisostomo Lo Presti presidente della Sezione messinese dell’UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiane). Il tema del Seminario è stato appassionante e intriso di umanità, che coinvolge i giornalisti chiamati a stare sulla breccia della quotidianità raccontando il vero, il vissuto di ogni persona, matrice stessa di un territorio, ma con l’impegno costante di vivificare la sintesi umanistica in un’era, quella moderna, in cui campeggia l’eterna sfida dialettica tra la velocità della nuova comunicazione e la “lentezza” delle riflessioni che scaturiscono dalle coscienze e dai cuori di ciascuno. Sabato sera, è stato consegnato il Premio “Sentinella del Creato” a Letizia Franzone, collaboratrice de La Voce dell’Jonio, diocesi di Acireale, vincitrice per la sezione FISC. Apprezzato lo spettacolo folk di sabato sera svoltosi davanti alla Chiesa madre di Furci Siculo, che ha concluso i lavori e dato l’arrivederci al prossimo anno, ad esibirsi il gruppo messinese “I Cariddi” di Tobia Rinaldo, applaudito dal pubblico e dai circa 40 giornalisti provenienti da tutta Italia.


 


Altre Notizie su

Notizie > Pr. Jonica






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839