Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Pr. Jonica > Festival Belliniano 2015

 venerdì 11 settembre 2015

TAORMINA

Festival Belliniano 2015

di Redazione


alt

A dominare il prossimo week end artistico e culturale, sarà in Sicilia la Settima Edizione del Festival Belliniano, fondato e diretto da Enrico Castiglione, promosso dalla Regione Siciliana – Assessorato al Turismo Sport e Spettacolo, nonché dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Il Festival propone due appuntamenti da non perdere in uno dei siti classici più ammirati al mondo, il Teatro Antico di Taormina. Un Evento nell’Evento è infatti quello che si prepara per sabato 12 settembre, alle ore 21,30, nella splendida cornice della Perla dello Ionio. Parliamo di “Zaira - 5 Composer Opera Gala”, una serata interamente dedicata ai più importanti compositori italiani d’Opera, in ordine cronologico Gioachino Rossini, Gaetano Donizetti, Vincenzo Bellini, Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini, di ognuno dei quali verrà rappresentata un’intera scena d’Opera, tratta da uno dei loro capolavori. L’allestimento sarà affidato a due nomi di spicco come il regista macedone Dejan Proshev, applaudito in tutto il mondo, e la costumista palermitana Sonia Cammarata, da diverse stagioni protagonista a Taormina con le sue raffinate creazioni.

Canteranno artisti di fama internazionale, come il tenore macedone Gjorgji Cuckovski e il tenore rivelazione Dario Di Vietri, reduce dal successo all’Arena di Verona, il soprano turco Gonca Dogan, vincitrice del Premio Bellini nell’ambito del concorso di canto “Marcello Giordani”, il mezzosoprano Irene Molinari e il baritono Giovanni Di Mare, entrambi da annoverare tra i nomi di spicco delle prestigiose produzioni operistiche messe in scene quest’estate a Taormina da un regista e scenografo di fama internazionale come Enrico Castiglione. Al pianoforte il maestro Milo Longo, anch’egli già molto apprezzato per le sue precedenti esibizioni al Teatro Antico nelle stagioni liriche firmate da Castiglione. Il gala regalerà agli spettatori presenti a Taormina due ore di grande lirica partendo dalla Zaira di Vincenzo Bellini e spaziando con un’antologia tratta dalle opere più belle e celebri della storia del Melodramma italiano, marchio distintivo nel mondo non solo della nostra Arte e della nostra Musica, ma anche della nostra identità di Italiani. “Zaira - 5 Composer Opera Gala” sarà una festa dell’Opera che, ruotando intorno alla figura del Cigno di Catania, celebrerà Bellini e i nostri massimi operisti.

Domenica 13 settembre, sempre alle ore 21,30, al Teatro Antico di Taormina andrà in scena “Il lago dei cigni”, il più affascinante e misterioso balletto romantico, nella spettacolare rivisitazione di Fredy Franzutti, uno dei coreografi più apprezzati nel panorama internazionale, che lo ambienta nella Baviera “fin de siècle” di Ludovico II, il quale fu dichiarato pazzo e deposto proprio nel periodo della composizione di questo capolavoro: citazione diretta è nella scenografia, che rappresenta il favoloso Castello di Neuschwanstein, dimora privata di Ludwig. Il programma completo è consultabile sui siti www.bellinifestival.org e www.festivaleuromediterraneo.eu.


 


Altre Notizie su

Notizie > Pr. Jonica






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839