AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Messina > Un tuffo nella mistica della tradizione

 venerdì 9 agosto 2019

FERRAGOSTO MESSINESE

Un tuffo nella mistica della tradizione

di Valerio Villano Barbato


alt

Un percorso di sacralità e misticismo, trascendenza popolare e folklorica. Questo è da sempre il mezz’agosto messinese, in tutte le sue sfumature più profonde. La processione della Vara e le “Passeggiate” dei Giganti da generazioni accompagnano la settimana più calda dell’anno in un afflato unico, che forse, solo i messinesi possono comprendere appieno. In una Città spogliata delle sue origini, depredata dei suoi averi, gli ultimi bastioni di un passato glorioso si ripresentano puntualmente ogni anno per ricordare in modo maestoso la bellezza e la profondità di un legame mai spezzato tra sacro e profano. La Vara dell’Assunta, enorme macchina votiva creata ormai oltre cinquecento anni fa per il diletto dell’Imperatore Carlo V d’Asburgo entrato trionfalmente in Città, è simbolo, al tempo stesso religioso e civile, di un popolo che soffre e combatte quotidianamente la sua guerra: le lunghe gomene, la fiumara di gente ai bordi del carro, la festa.

Un viaggio simile a quello della Madonna, attraverso i cieli via via più rarefatti di un’esistenza tribolata. Un percorso intriso di mito, dove due mondi distanti collimano in uno dei momenti più attesi dell’intera processione: la sosta di fronte alla leggendaria coppia di Mata e Grifone fotografa infatti la fusione dell’universo religioso in quello popolare. Come se i due mitici fondatori volessero rendere omaggio alla celeste Patrona. Il giorno di ferragosto in quel di Messina non vi è una semplice processione, ma un piccolo miracolo di storia e leggenda che ogni anno si rinnova.


 


Altre Notizie su

Notizie > Messina






 
Sostenitori
 
 
© 2011/19 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839