Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Polizie e Forze Armate > I "Lancieri di Aosta" rientrano dall’Operazione Strade sicure

 giovedì 2 luglio 2015

ROMA

I "Lancieri di Aosta" rientrano dall’Operazione Strade sicure

di Redazione


alt

Si stanno ultimando i rientri, scaglionati da Roma, del personale che, per mesi, dall’inizio di quest’anno, è stato impegnato nell’Operazione “Strade Sicure” nell’area metropolitana della città di Roma. I “Lancieri di Aosta”, storico Reggimento della Cavalleria italiana, di stanza nella caserma “Gen. A. Cascino”, di Palermo, si sono distinti in uno dei settori più impegnativi e articolati di tutta l’Operazione nazionale, con una collaborazione con le Forze dell’Ordine che ha ottenuto ottimi risultati. Tra i risultati, si vogliono ricordare alcuni fermi in flagranza di reato per rapina, il salvataggio di una persona che stava tentando il suicidio e numerosi interventi per evitare tentativi di aggressione e furto. Al rientro in sede, i rossi lancieri, dopo un breve periodo di riposo, torneranno ad addestrarsi per gli impegni futuri assegnati dalla Forza Armata al Reggimento e alla Brigata “Aosta”. Attualmente, il Reggimento ha terminato un’importante attività addestrativa in Qatar partecipando a un’esercitazione multinazionale e Interforze e mantiene alcuni assetti nell’isola di Lampedusa, sempre per l’Operazione “Strade Sicure” – Emergenza immigrati.


 


Altre Notizie su

Notizie > Polizie e Forze Armate






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839