Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Eventi > All’insegna dell’Arte e dello Spettacolo

 mercoledì 1 luglio 2015

MESSINA VA FORTE

All’insegna dell’Arte e dello Spettacolo

di Tiziana Santoro


alt

Prosegue, con soddisfazione dell’ass. alla Cultura Tonino Perna, del coord. Vincenzo Caruso e dei soggetti gestori dei Forti, la Rassegna “VivIlForte”. Il Progetto nasce dalla volontà di coordinare sul territorio una serie di iniziative per la valorizzazione del patrimonio architettonico, storico e ambientale della città dello Stretto. Sedi designate, per ospitare diverse Iniziative di carattere culturale, sono le fortificazioni che hanno configurato, attraverso la storia, la rete territoriale difensiva di Messina. Successivamente, all’Esordio avvenuto al Forte Ogliastri con l’Iniziativa “Battiti d’Africa” – densa di danze tribali, ritmi e immagini suggestive del continente africano – le Rappresentazioni si sono susseguite a Forte “San Jachiddu”, parco ecologico dove sono andate in scena le rappresentazioni a cura dell’Associazione “Amici del Fortino”, tra cui lo Spettacolo teatrale per adulti e bambini “Ancora niente”. A seguire, “Ascoltare il tramonto”, performance per un musicista e un attore a cura de “Il castello di Sancio Panza”.


I riflettori il 4 luglio si accenderanno su Forte dei Centri (Salice), sede in cui gli intervenuti potranno assistere a una Conferenza sul patrimonio viticolo e vinicolo locale e beneficiare di eccellenti degustazioni in un clima d’intrattenimento musicale e teatrale. L’11 luglio sarà la volta di Forte “Cavalli” (Larderia), dove si assisterà a una serie di Iniziative commemorative dei fatti della Grande Guerra. Il 19 luglio, a Forte “Petrazza”, saranno allestiti banchi per degustazioni eco-gastronomiche e si potrà assistere allo Spettacolo teatrale “L’ultimo inganno, un’altra Iliade”, di Salvatore Arena e Massimo Barilla. Invece, il prossimo 28 luglio, presso la Torre degli inglesi (Parco “Horcynus Orca”), sono previste una serie di Iniziative culturali che si concluderanno con il Concerto per l’Armenia alle ore 22,00. Il 2 agosto toccherà all’Associazione “Gonzaga curare”, presso l’omonimo Forte, con la proiezione di un filmato su Ferrante Gonzaga e di foto che testimoniano le fasi di recupero del Forte.


Le varie Iniziative di animazione culmineranno con l’ascolto di musica etnica popolare. La Rassegna si concluderà, il 4 agosto, presso l’ex Forte Matagriffone (Cristo Re), con la Mostra iconografica “Oriente e Occidente nella cultura isolana, viaggio tra i personaggi e le storie del teatro popolare e dell’Opera dei pupi”. In chiusura, l’Opra “Combattimento tra Orlando e Ferraù per la bella Angelica”, a cura della Compagnia Marionettistica dell’Ippogrifo. Va, dunque, “Forte” l’Estate a Messina: all’insegna della cultura, della musica e del buon cibo da consumarsi nella cornice del suggestivo scenario architettonico e paesaggistico, che rivolge lo sguardo allo Stretto.


 


Altre Notizie su

Eventi






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839