Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Salute e Benessere > Vegetariani a rischio colon rettale?

 giovedì 14 maggio 2015

ALIMENTAZIONE

Vegetariani a rischio colon rettale?

di Domenica Timpano


alt

La notizia, pur derivando da un maxi studio britannico, sorprende e lascia interdetti tutti i vegetariani che si sentivano al sicuro dalle neoplasie. La rivista “American Journal of Clinical Nutrition” ha pubblicato una ricerca condotta su 52.700 volontari, uomini, donne di età compresa tra i 20 e gli 89 anni, secondo la quale l’incidenza dei tumori è basso tra quanti alla carne prediligono il pesce, i legumi e le verdure e quanti non mangiano uova e pesce. Dalla stessa ricerca, però, è emerso che anche i vegetariani sono protetti dai tumori ma tra loro si evidenzia un’incidenza superiore di tumore colon  rettale. Il dato, in controtendenza con le informazioni fin qui acquisite, ha destato allarme fra quanti prediligono la dieta verde.

Franco Berrino, direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva dell’Istituto dei tumori di Milano, conferma la relazione tra una dieta ricca di carni rosse e il cancro all’intestino ma  dichiara che è errato affermare che una dieta vegetariana aumenti il rischio di tumori al colon-retto. Forse il giudizio migliore sarebbe quello di mangiare tutti i cibi con la dovuta moderazione, magari dando qualche punto in più alla frutta che fornisce nutrienti nobili, indispensabili al nostro corpo.


 


Altre Notizie su

Sociale > Salute e Benessere






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839