Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Poesie > Patri Francia vitti Gesù ‘nta na gran luci

 domenica 15 marzo 2015

POESIA

Patri Francia vitti Gesù ‘nta na gran luci

di Alfonso Saya


alt





Un iornu Patri Francia
caminannu ‘nta na strada di Missina
vitti un figghiolu

tuttu lordu, tuttu strazzatu
u muccu ci scinnia du nasu

tutti u scanzaunu, tutti ci diciunu:
“Leviti di pedi, lordu, fitusu!”

Patri Francia si firmò,
ci firrò a manuzza

e su purtò a sò casa
su purtò cu iddu

e u trattò comu un figghiu:
u lavò, u vistiu

ci desi a manciari
u cuccò ‘nto sò littinu

e mentri ci dicia paroli duci
e ci facia fari a cruci

mentri u baciava
vitti Gesù

‘nta na gran luci.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Poesie






 
Partner
 
 
© 2011/19 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839