Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Quartieri > VI Circoscrizione > Valorizzazione del Borgo di Massa San Nicola

 sabato 31 gennaio 2015

MESSINA

Valorizzazione del Borgo di Massa San Nicola

di Redazione


alt

Il Borgo di Massa San Nicola è ormai disabitato. È una frazione della VI Circoscrizione del Comune di Messina, distante 16 km. a nord dal centro cittadino. Il Borgo si trova lungo la strada provinciale 45, tra Massa Santa Lucia e Massa San Giorgio e delle quattro “Masse” è la più piccola. Il suo nome deriva da “masseria” che sta indicare un vasto podere con fabbricati e servizi, mentre San Nicola fu aggiunto per distinguere il Borgo dalle altre tre “Masse”. L’assessore ai villaggi Panarello aveva avviato un dialogo con alcuni giovani con l’obiettivo d’incontrare i proprietari di case e terreni del Borgo abbandonato, per valutare un possibile ripopolamento. All’iniziativa e all’incontro, svoltosi alla fine di agosto del 2013, hanno partecipato, oltre all’ass. Panarello, circa cinquanta persone e alcuni proprietari i quali hanno dichiarato di volersi ritrasferire, immediatamente, a Massa San Nicola, qualora ci fossero state altre famiglie disposte ad abitarci per contrastare il fenomeno del vandalismo.

Il consigliere della VI Circoscrizione, Mario Biancuzzo, puntualizza che, più volte, anche le precedenti Amministrazioni comunali si erano interessate per il recupero e la rivalutazione del Villaggio San Nicola, ma alle promesse non seguirono mai i fatti. Biancuzzo chiede all’ass. ai villaggi, Patrizia Panarello, di sapere se sono stati redatti dei progetti per dare vita a un borgo divenuto grigio per la desolazione, oppure se le promesse sono rimaste tali, perse nel silenzio di quei vicoli abbandonati. Massa San Nicola è individuata come nucleo storico: l’area necessita di un piano particolareggiato di recupero e il Comune non potrà sottrarsi a questo impegno.

Biancuzzo precisa che in base alla misura 322 l’Europa investe nelle zone rurali; l’obiettivo della misura è quello di riqualificare e sviluppare i villaggi rurali favorendo la permanenza e il ritorno della popolazione nelle aree rurali. Le attività sostenute riguardano la riqualificazione dell’arredo urbano e dell’illuminazione, la ristrutturazione e la valorizzazione degli edifici e degli immobili di valore storico e architettonico, il miglioramento della viabilità nei borghi rurali. Alla luce di quanto sopra chiede finanziamenti al fine di recuperare e valorizzare un bene d’inestimabile valore dove prevale il buio totale e dove la notte nessuno gode del fresco proveniente dalla fiumara.


 


Altre Notizie su

Quartieri > VI Circoscrizione






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839