Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Pr. Tirrenica > Solenne Celebrazione in onore di San Sebastiano, Patrono della Polizia Municipale d’Italia

 martedì 27 gennaio 2015

COMUNICATO STAMPA

Solenne Celebrazione in onore di San Sebastiano, Patrono della Polizia Municipale d’Italia

di Redazione


alt

La Festa del Patrono dei Vigili Urbani d’Italia – San Sebastiano – è stata solennemente celebrata anche nella città di San Filippo del Mela (ME). Nell’ampio salone annesso alla nuova sede del Comando della locale Polizia Municipale che dal 2011 ospita anche gli uffici della protezione Civile con annesso il C.O.C. (Centro Operativo Comunale), padre Desiderio ha officiato la Santa Messa, alla presenza del sindaco rag. Pasquale Aliprandi, del vicesindaco, dei consiglieri, del comandante della Polizia Municipale cap. Filippo La Malfa, del vice comandante ten. Ammendolia, di tutti gli appartenenti al Corpo, nonché dal vice comandante della locale Stazione Carabinieri m.llo Bonanno ed una nutrita rappresentanza di varie associazioni tra cui: l’Associazione di Volontariato “Misericordie” di Falcone (ME), l’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo Sezione di Milazzo e San Filippo del Mela, l’A.P.C.A.S. Associazione Protezione Civile Ambientale Ricerca Soccorso di San Filippo del Mela, l’A.I.A.S. (Associazione Italiana Assistenza Spastici), assieme a molti cittadini.

Nell’Omelia, il reverendo ha esaltato le doti del Martire Sebastiano, caduto per la difesa della Fede Cristiana contro il paganesimo, ricordando anche la Santa Messinese la Clarissa Esutochia Esmeralda, canonizzata a Messina l’11 giugno del 1988 da San Giovanni Paolo II, unico evento fuori dalle mura vaticane. Al termine dell’Eucaristia è stata letta la preghiera del Vigile, successivamente il Comandante della Polizia Municipale ha tracciato un bilancio dell’attività svolta dalla struttura operativa, evidenziando come tra i compiti istituzionali, si privilegi l’educazione stradale per gli alunni della prima classe della scuola media, che nella mattinata hanno assistito alla dimostrazione della rappresentazione di un tratto stradale in miniatura con segnaletica verticale e orizzontale, illustrata dal ten. Ammendolia, nonché a una dimostrazione del funzionamento di un automezzo antincendio, da poco in dotazione all’Ufficio di Protezione Civile, il cui funzionamento è stato illustrato da Volontari dell’Associazione APCARS. Inoltre, grazie alla lodevole presentazione eseguita dall’isp. capo Salvatore Cambria, hanno visionato un autovelox, apparecchio in dotazione al Corpo di Polizia Municipale, utilizzato per il controllo della velocità dei veicoli stradali ed infine l’assistente D’Amico ha esposto il funzionamento della Sala C.O.C. (Centro Operativo Comunale). Sempre nella mattinata, alcuni Volontari dell’Associazione Misericordie di Falcone, con personale sanitario hanno effettuato esami gratuiti della glicemia e della pressione sanguigna.

Il Sindaco ha sottolineato che la disponibilità di adeguati strumenti, come quello utilizzato per il controllo della velocità dei veicoli stradali, sia uno strumento fondamentale nella lotta a quanti intendono il codice della strada come un orpello. Nella sua disamina il capitano La Malfa, oltre a ringraziare tutto il personale per la esemplare disponibilità manifestata in ogni momento dei compiti d’istituto, ha anche ravvisato la necessità del potenziamento dell’organico ma, l’attuale criticità ha fatto si che la funzione dei vigili, si sia moltiplicata con il supporto di quell’entusiasmo che non conosce ostacoli ne tantomeno straordinari, come nel caso dell’incendio all’interno della raffineria di Milazzo che ha visto impegnato il personale del Corpo nell’emergenza di primo soccorso e informazione alla popolazione, a causa della nube tossica che aveva invaso anche le strade della suggestiva cittadina semicollinare.

A conclusione dell’incontro, il sindaco di San Filippo del Mela rag. Aliprandi, nel ringraziare le Autorità, le Associazioni ed i cittadini presenti, che con il loro affetto partecipativo hanno ulteriormente consolidato il magnifico evento celebrativo, è stato destinatario della targa commemorativa della XXXI edizione del Premio “Alata Solertia”

L’animatore dott. Calogero Centofanti


 


Altre Notizie su

Notizie > Pr. Tirrenica






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839