Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Camelot > Alla Badiazza “Il Coraggio della Rinascita”

 venerdì 19 dicembre 2014

MESSINA

Alla Badiazza “Il Coraggio della Rinascita”

di Domenico Interdonato


alt

Si è svolto, nella maestosa location della “Badiazza” (la Chiesa di Santa Maria della Valle), l’Appuntamento culturale “Il Coraggio della Rinascita”, nel millenario complesso monumentale si è sviluppato un pregiato percorso artistico-culturale in preparazione del Santo Natale. Artefici dell’Evento gli studenti del plesso distaccato “Badiazza”, dell’Istituto Comprensivo “Villa Lina – Ritiro”, un pullulare di ragazzi che si sono esibiti nella drammatizzazione Il Coraggio della Rinascita, è poi seguita la rappresentazione della Natività con canti e brani musicali natalizi. Il pomeriggio culturale è stato presentato dall’ins. Pina Pavone, allietato dalle melodiche note dell’orchestra scolastica “Vann’Antò” e dal coro “Pueri Cantores”. L’Evento, inserito nel programma “Working in progress” dell’Associazione “Il Centauro” tenutaria del monumento, è stato realizzato in sinergia con la Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali, di Messina; il Centro Diurno “Camelot”; l’ Azienda Foreste Demaniali di Messina; la Fondazione “Bonino Pulejo”; l’Associazione “L’Aquilone”; l’“Unione Stampa Cattolica”; e la Parrocchia di Ritiro.

Presenti all’Evento la dirigente dell’Istituto, prof. Giovanna De Francesco; il dott. Matteo Allone del Centro “Camelot”; e la dott. Tommasa Siragusa, della Soprintendenza. La dirigente De Francesco ha ringraziato gli alunni, il corpo docenti, i genitori e quanti hanno dato il loro contributo alla realizzazione dell’Evento che è servito a lanciare il messaggio della capacità del cambiamento per la rinascita culturale evidenziando il bel coinvolgimento delle realtà locali che l’Associazione “Il Centauro” ha saputo fare negli anni mirate al recupero e alla valorizzazione del complesso monumentale. Il dott. Allone ha ricordato il coinvolgimento nella Manifestazione degli utenti del Centro Diurno “Camelot” e la soddisfazione nel vedere tanti bambini “protagonisti”, in costume e in movimento, che hanno creato un clima veramente natalizio e, infine, ha ricordato l’appuntamento con il Presepe Vivente di sabato 27 dicembre, alle ore 17,00, sempre alla Badiazza. La Manifestazione si è conclusa con una preghiera fatta da tutti i presenti assieme al parroco don Roberto e con i canti natalizi del coro. Buona l’affluenza del pubblico che ha partecipato all’Appuntamento natalizio che, al tempo stesso, ha potuto ammirare la maestosità della monumentale “Badiazza”.


 


Altre Notizie su

Sociale > Camelot






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839