Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Pr. Tirrenica > Fotografando… Pensieri e Sussuri dell’Anima

 giovedì 18 dicembre 2014

PREMIAZIONE CONCORSO

Fotografando… Pensieri e Sussuri dell’Anima

di Alfonso Saya


alt

La Cerimonia di premiazione della I Edizione del Concorso nazionale, Fotografico e Poetico che si è svolta il 13 dicembre al Palazzetto dello Sport, di Spadafora (Me), organizzato dalla Pro Loco della città, è stata la dimostrazione di un percorso culturale che ricerca la “Bellezza” coniugandola con l’“Arte”, unendo pacificamente “il bel Paese italico”. L’infaticabile Filippo Scolareci e Antonella Saracino, con la Pro Loco di Spadafora, sono riusciti a realizzare un “Concorso dinamico” con una Cerimonia che ben rappresenta la tradizione e che si lega, in armonia tra fotografia, musica e poesia. La Cerimonia, coordinata e condotta in modo impeccabile dal poeta e scrittore Filippo Scolareci, si è aperta con l’intervento di un eccezionale chitarrista, il Maestro Mimmo Ambriano, che ha suonato e cantato celebri canzoni siciliane, un vero successo sia dal punto di vista della partecipazione che è andata oltre le aspettative del direttivo organizzativo della Pro Loco.

La Manifestazione è stata intervallata da altri momenti musicali che hanno visto esibire il talentuoso giovane zampognaro Samuele Catanese, in piena atmosfera natalizia. Vincitori del primo e secondo Premio nella Sezione Dialettale sono stati, rispettivamente, Giovanni Querci con la Poesia Lu cantu di lu caritteri e Melandri Giovanni con la Poesia Storia senza fini. Per la Sezione Lingua, al primo e secondo posto si sono classificati Alfredo Gugliara, con la Poesia Vento di Sicilia e Rosita Rabe con la Poesia Una sola anima. Il Premio della critica è stato assegnato ad Alessandro Bon di Venezia. Per la Sezione Fotografica, si è imposto Ugo Campo per aver saputo cogliere con la sua foto il momento magico, il bacio di particolare tenerezza fra due colombi, sullo sfondo della Madonnina del Porto di Messina.

Un Premio Speciale dello Sponsor “Casa musicale Nino Sanfilippo” che ha regalato una chitarra ai premiati delle tre sezioni di poesia. La giuria del Premio era composta dal dott. Antonio Franco Cassata, presidente, dalle proff. Cetty Perrone e Vittoria Arena, dai proff. Alfonso Saya e Vito Natoli. La Manifestazione ha, davvero, coinvolto e unito i poeti ed i fotografi all’insegna dell’Arte e della Cultura. È stato un semplice “Incontro” che non ha avuto un carattere competitivo. Quello che conta non è il “protagonismo”, tutti devono sentirsi vincitori perché l’essenziale è “partecipare”, lasciarsi coinvolgere e gioire in nome e all’insegna – ripeto ancora – dell’Arte.


 


Altre Notizie su

Notizie > Pr. Tirrenica






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839