Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Nazionali > Colore della pelle: le coppie non possono scegliere

 venerdì 18 settembre 2015

ADOZIONI

Colore della pelle: le coppie non possono scegliere

di Domenica Timpano


alt

Se le coppie che intendono adottare un bambino esprimono sentimenti razzisti e pretendono di scegliere in base al colore della pelle, possono mettersi il cuore in pace perché non sarà loro concesso di adottarne. Il magistrato, oggi, ha l’obbligo di non convalidare decreti che consentono discriminazioni etniche. La Cassazione, infatti, ha sancito da tempo il principio che l’adozione deve essere fatta senza stabilire il luogo di provenienza del bimbo, né tantomeno i dati somatici dello stesso. “Il decreto d’idoneità all’adozione, pronunciato dal tribunale dei minorenni ai sensi dell’art. 30 della legge 184 del 1983 e successive modifiche, non può essere emesso sulla base dei riferimenti all’etnia dei minori adottandi, né può contenere indicazioni relative a tale etnia”. Il principio ispiratore che supporta l’atto deve essere l’amore capace di superare ogni barriera e pregiudizio razziale.


 


Altre Notizie su

Notizie > Nazionali






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839