Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Associazionismo > I Giovani del “Movimento Cristiano Lavoratori” guardano al futuro

 venerdì 28 novembre 2014

MESSINA

I Giovani del “Movimento Cristiano Lavoratori” guardano al futuro

di Redazione


alt

I giovani del Movimento Cristiano Lavoratori, della Provincia di Messina, in relazione al momento storico che l’umanità sta vivendo, intendono far sentire la loro voce, che è quella di tanti giovani che vogliono partecipare, attivamente, alla costruzione di un percorso di sviluppo democratico della società, che superi la situazione di crisi economico-sociale e trovi le soluzioni giuste per riappropriarsi del loro futuro. Oramai, si è generalizzato un profondo senso di sfiducia nelle istituzioni, la politica ha perso credibilità e finisce per creare un ulteriore ostacolo che allontana la realtà sociale da quella istituzionale. Non si può più perdere tempo. È il momento di fare le scelte giuste per provocare il necessario cambiamento. Una soluzione è possibile e doverosa, e i giovani dell’“M.C.L. vogliono mettere tutto il loro impegno per contribuire ad attuarla.

Per la realizzazione di quest’obiettivo è, innanzitutto, necessario partire dalla promozione effettiva di ogni forma di partecipazione attiva, recuperando l’entusiasmo dei giovani all’interno delle associazioni, dalle formazioni religiose a quelle sociali e politiche. I lavoratori cristiani, in particolare, devono assumere i punti di riferimento offerti dagli Insegnamenti Sociali della Chiesa che si dimostrano sempre più una valida e attuale scienza di vita. In questo momento, proprio i giovani devono diventare protagonisti del rinnovamento economico sociale e politico del nostro Paese. Il gruppo dirigente che è stato eletto dal Congresso provinciale s’impegna a promuovere Incontri di formazione e a svolgere “azioni sociali” per preparare una nuova classe dirigente capace di rivalutare la politica.

Queste le cariche assunte dai Giovani “M.C.L.”, Daniele Caliri, delegato provinciale; Diamante Carta, vicedelegato provinciale; Davide Miracula, segretario provinciale. La Consulta provinciale dei Giovani “M.C.L.” è composta da: Elisa Furnari, Walter Consiglio, Cettina Noto, Francesca Ventura, Sabrina Assenzio, Antonino Romano, Giovanna Santapaola, Giustina Dione, Gaetano Campisi, Nunziella Chiofalo, Antonio Cacciola.


 


Altre Notizie su

Sociale > Associazionismo






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839