Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Ambiente > Natura e Dintorni > La “Festa degli alberi 2014”

 venerdì 21 novembre 2014

MESSINA

La “Festa degli alberi 2014”

di Redazione


alt

La Manifestazione promossa dall’assessorato all’Ambiente e all’Arredo Urbano per richiamare l’attenzione sull’importanza che gli alberi rivestono per la vita dell’uomo e dell’ambiente, ha registrato numerose adesioni di scuole, librerie e associazioni. Nell’ambito dell’Evento, per la ricorrenza di venerdì 21, Giornata nazionale degli alberi, le iniziative prevedono a Villa Dante, proposto dal Circolo “Legambiente”, alle ore 9,00, un contributo alla manutenzione di una delle aiuole della villa, in collaborazione con l’Associazione “Asso7000”; alle ore 10,30, “Indovina l’albero”, gioco rivolto agli studenti delle scuole del quartiere per imparare a conoscere, divertendosi, l’importanza degli alberi per la nostra vita; alle ore 12,00, il più grande abbraccio simultaneo agli alberi di tutta Italia (e non solo!), come gesto d’amore per la natura, ma anche come atto di tutela della biodiversità, di difesa dal rischio idrogeologico e dall’aggravarsi dei mutamenti climatici, e ancora come simbolo dell’accoglienza e interculturalità, così come di riappropriazione ed autogestione di spazi verdi.

Proposto dall’Istituto comprensivo “Enzo Drago”, alle ore 10,00, nel cortile, in collaborazione con “Legambiente dei Peloritani”, gli alunni della scuola elementare provvederanno alla piantumazione di due alberi e, alle ore 11,00, quelli della secondaria di primo grado alla pulizia delle aiuole già adottate in occasione della Festa dell’Albero dello scorso anno. Prevista, inoltre, l’adozione di una nuova aiuola, con la piantumazione di un albero di giuda e la collocazione di un albero di ulivo nei pressi di Villa Dante, dove gli studenti si aggregheranno al più grande abbraccio simultaneo agli alberi.

Inoltre, l’Istituto comprensivo “Santa Margherita” ha organizzato, alle ore 8,00, una passeggiata a Giampilieri con un esperto dei luoghi e della flora, e la realizzazione di un albero natalizio ecologico. Infine, anche l’Istituto comprensivo “S. D’Arrigo”, di Venetico, ha aderito all’Iniziativa, programmando attività nei plessi di Valdina e di Roccavaldina, dove sarà piantato un alberello di ulivo con il coinvolgimento di alunni e genitori; nella sede centrale di Venetico, una guardia forestale incontrerà i ragazzi per spiegare l’importanza degli alberi nelle zone a rischio geologico; i ragazzi classificheranno gli alberi presenti nello spazio verde che circonda l’edificio scolastico e creeranno, sempre sul medesimo tema, cartelloni, disegni e segnalibri per guarnire le aule.


 


Altre Notizie su

Ambiente > Natura e Dintorni






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839