Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Polizie e Forze Armate > Importanti Eventi per le Forze di Pace

 mercoledì 12 novembre 2014

BRIGATA AOSTA

Importanti Eventi per le Forze di Pace

di Redazione


alt

Giovedì 6 novembre, presso la sede del Comando della Kosovo Force (KFOR), si è svolta la Cerimonia di avvicendamento del Comandante del Joint Regional Detachment Centre (JRD-C), presieduta dal Generale di Divisione Francesco Paolo Figliuolo, Comandante di KFOR. Il Colonnello Corrado Benzi, effettivo al Comando Brigata “Aosta”, di Messina, è subentrato al parigrado Alfonso Manfredi, al comando dell’unità da circa 6 mesi. All’Evento, erano presenti numerose autorità civili e religiose locali, oltre ai diversi rappresentanti delle organizzazioni internazionali accreditate in Kosovo.

Beirut, Libano – 10 novembre 2014
Si é svolta ieri la Beirut Marathon, Evento podistico che ogni anno raccoglie migliaia di sportivi nella splendida cornice offerta dalla capitale. Come di consueto, UNIFIL ha preso parte alla maratona a suggello del forte legame che lega i peacekeepers a questa terra, non solo a sud del fiume Litani. In testa agli oltre 200 partecipanti di UNIFIL, tra Caschi Blu e personale civile, il Generale Luciano Portolano, Head of Mission e Force Commander della Missione, che ha tenuto, particolarmente, a questo Evento per esprimere vicinanza alle istituzioni del Paese e alle sue Forze Armate, duramente impegnate nel preservare l’integrità territoriale e la stabilità nelle zone calde del Libano, alle porte di Tripoli e lungo la frontiera con la Siria, nei dintorni di Arsal.

La presenza del Comandante di UNIFIL è stata motivo per ricordare, in particolar modo in questo momento storico, la presenza di una Forza di pace composta da 38 Paesi, che dal 2006 sta garantendo, in stretta collaborazione con le Forze Armate Libanesi, un periodo di calma e stabilità nel sud del Libano come mai si era visto da oltre trent’anni. “Noi siamo qui su invito della gente libanese e lavoriamo per loro”, così ha sottolineato il Generale Portolano che ha anche aggiunto: “ricevere affetto e stima dalle tante persone incontrate è motivo di orgoglio per la consapevolezza dell’ottimo lavoro che UNIFIL sta svolgendo, a supporto del Governo e delle Forze Armate per il mantenimento della stabilità nel sud del Libano”.


 


Altre Notizie su

Notizie > Polizie e Forze Armate






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839