Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Regionali > Presentato il Progetto Compagnia dei Diritti “Rights for everyone” – In viaggio verso l’integrazione

 lunedì 27 ottobre 2014

PALERMO

Presentato il Progetto Compagnia dei Diritti “Rights for everyone” – In viaggio verso l’integrazione

di Redazione


alt

Durante il Convegno di apertura del Progetto “La Compagnia dei diritti. Rights for Everyone”, di giovedì 23 ottobre, presso la Sala delle Carrozze di Villa Niscemi, a Palermo, presenti all’Evento: Agnese Ciulla, ass. alla Cittadinanza sociale, del Comune di Palermo; Fiorentino Trojano, ass. all’Armonia sociale e al welfare del Comune di Catania; Liddo Schiavo, ass. alle Politiche sociali del Comune di Siracusa; e Anna Aloisi, sindaco del Comune di Mineo. Il Progetto si presenta come una vera e propria campagna d’informazione e di sensibilizzazione sui temi dell’integrazione e dell’immigrazione, un viaggio lungo nove mesi che effettuerà 21 diverse tappe nelle provincie di Palermo, Catania, Siracusa, Ragusa, Messina e l’area Calatina. L’Iniziativa finanziata a valere del Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi 2007-2013, Annualità 2013, azione 5 “Informazione, comunicazione e sensibilizzazione”, ha come Ente capofila il Consorzio “Sol.Co.” Rete di Imprese Sociali Siciliane e come partner la Fondazione “Èbbene” e la Cooperativa sociale “Abitus”.

La Compagnia dei diritti si pone come obiettivo – secondo le parole del presidente del Consorzio “Sol.Co.” Rete di Imprese Sociali Siciliane Francesco Passantino – d’“implementare e rafforzare il dialogo tra il Terzo Settore e le Amministrazioni locali attraverso una linea comune che possa portare alla sigla di protocolli d’intesa a sostegno di una collaborazione che si protragga anche a Progetto concluso”. “La cooperazione sociale che ‘Sol.Co.’ rappresenta non solo il soggetto esecutore del servizio, ma si candida a diventare il partner stabile degli enti locali coinvolti, tanto nella diffusione della cultura dell’incontro che nella costruzione di percorsi di buona integrazione”, ha affermato Paolo Ragusa, vicepresidente del Consorzio “Sol.Co.” – Rete di Imprese Sociali Siciliane.

Durante ogni tappa del tour informativo, saranno attivati e organizzati, parallelamente, degli sportelli, attivi in 3 giorni settimanali e per circa 6 ore al giorno, che erogheranno servizi di mediazione culturale, orientamento su casa, sanità, lavoro e scuola per l’integrazione sociale degli stranieri. Inoltre, si svolgeranno Incontri e Seminari con i Comuni e le Associazioni straniere dei territori coinvolti per fornire consulenza in materia d’immigrazione e mobilitare funzionari, esperti del settore, operatori scolastici, terzo settore e società civile verso un modello di società fondato sull’integrazione.


 


Altre Notizie su

Notizie > Regionali






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839