Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Quartieri > VI Circoscrizione > Quelli che erano luoghi incontaminati

 sabato 30 agosto 2014

MESSINA TIRRENICA

Quelli che erano luoghi incontaminati

di Redazione


alt

Un fiume di acque nere, sicuramente, causa rottura di qualche tratto della rete fognaria e si disperde in una folta vegetazione, i suoi liquidi nauseabondi vanno a finire sulla SS 113/dir ed in mare, nella zona di Capo Raso Colmo, del villaggio San Saba”. A comunicarlo è il consigliere della VI Circoscrizione, Mario Biancuzzo, allertato da alcuni cittadini che, ormai da tempo, vivono situazioni del genere.

Ed ancora, “è, veramente, incredibile la situazione che si presenta; ho visto, nella folta vegetazione, moscerini, zanzare e, persino, topi. La pineta di Calamona ridotta in totale stato di abbandono. Questa zona, che una volta era molto curata, è meta di numerosi turisti, ma anche di messinesi che si fermano per respirare aria pura sotto i pini, per sorseggiare un caffè o gustare un gelato. Oggi, restano ben pochi pini, quelli che sono stati risparmiati dagli incendi che, nel corso degli anni, si sono avvicendati. E poi… parliamo ancora di turismo!”.



 


Altre Notizie su

Quartieri > VI Circoscrizione






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839