Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Pr. Tirrenica > La storia del miracolo della Madonna dei Cappuccini di Rometta

 venerdì 25 luglio 2014

FESTE POPOLARI

La storia del miracolo della Madonna dei Cappuccini di Rometta

di Alfonso Saya


alt

L’ultima domenica di luglio ricorre la tradizionale Festa della Madonna dei Cappuccini. I romettesi, sulle orme dei loro padri, non dimentichi del grande prodigio operato dalla Vergine in questo giorno dell’anno 1726, portano in processione il Quadro della Vergine, con la medesima Fede e devozione con cui lo portarono i loro padri che implorarono e ottennero il miracolo della cessazione della pioggia e il ritiro del germoglio dal grano ammassato sulle vaie, che avrebbe causato la carestia e la fame.

Il Quadro prodigioso raffigura l’Immacolatatroppo ammirabile non tanto per la finezza del pennello, quanto per la modestia con cui è espressa l’Immagine”, così si legge negli Annali dei Padri Cappuccini. La Chiesetta è stata costruita dai Normanni ed era dedicata a San Giorgio, ora si chiama della Chiesa della Madonna dei Cappuccini, proprio per ricordare il miracolo.. Il popolo si prostra dinnanzi al Quadro prodigioso, ringrazia e prega la Vergine affinché protegga sempre la città con un vecchio canto: “O Vergine Santa, o Madre diletta, proteggi Rometta, la nostra città”.


 


Altre Notizie su

Notizie > Pr. Tirrenica






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839