Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Nazionali > Beppe Grillo cambia strategia e si propone per collaborare con il Governo Renzi

 martedì 17 giugno 2014

RIFORMA ELETTORALE

Beppe Grillo cambia strategia e si propone per collaborare con il Governo Renzi

di Domenica Timpano


alt

Beppe Grillo cambia strategia e si propone per portare avanti le riforme con il Governo Renzi, anzi, per non lasciare dubbi, propone la “sua” legge elettorale, denominata Democratellum che – a suo dire – ha un impianto che “favorisce la governabilità, senza presentare profili d’incostituzionalità. Si tratta – aggiunge – di un sistema proporzionale in circoscrizioni di dimensioni intermedie che, pur essendo sensibilmente selettivo, grazie alla formula del divisore corretta, consente l’accesso al Parlamento anche alle forze politiche piccole. Inoltre, prevede la possibilità, per gli elettori, non solo di esprimere un voto di preferenza, ma anche di penalizzare i candidati sgraditi, favorendo in questo modo una più diretta responsabilità degli eletti nei confronti degli elettori”.

Così, il leader del Movimento 5 Stelle spiazza quanti gli rimproveravano una sorta d’isolamento e si mostra disponibile a partecipare alla vita del Governo, che trova legittimato dal consenso popolare, senza, però, convincere tutti quelli che, pur dicendosi lieti di accoglierlo, si domandano quali sorprese ha ancora in serbo per riemergere dopo le elezioni europee che hanno tradito le sue aspettative. E non solo! Si domandano anche sul loro futuro politico.

Il “terremoto” Grillo andrebbe, infatti, a restringere gli spazi a loro riservati, così come i termini di eventuali richieste e patteggiamenti. A breve, dovrebbe esserci l’incontro, forse determinante, per definire “le regole”, se mai ci saranno, di un nuovo percorso. “Se vogliono M5Stelle e Lega sono i benvenuti – tuona, intanto, il presidente del consiglio Matteo Renzi, forte del consenso di cui gode –. Il patto tiene, ma siamo disposti al confronto con tutti. Questa volta lo streaming lo chiediamo noi – dice poi, con ironia, riferendosi al precedente incontro, uno show affatto costruttivo e gradevole.


 


Altre Notizie su

Notizie > Nazionali






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839