Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Associazionismo > “VIP – VIVIAMOINPOSITIVO” DI MESSINA – IN CAMPO ANCHE I CLOWN DI CORSIA

 sabato 11 giugno 2011

DOMENICA 12 GIUGNO TORNEO DI MINI RUGBY “ANTONIO FRANCESCONI” A TAORMINA

“VIP – VIVIAMOINPOSITIVO” DI MESSINA – IN CAMPO ANCHE I CLOWN DI CORSIA

di Redazione


alt

Una corsia d’ospedale lascia sempre presagire dolore e sofferenza, ma se vi è mai capitato di trovarvi in una di un reparto di pediatria, allora, taluni pensieri prendono una forma ancora più dolorosa. Vedere questi bambini tristi, ma, soprattutto, fuori luogo suscita una sensazione di disagio, a mio avviso, palpabile in ognuno di noi.

Da qualche anno, grazie alla clown terapia, nuovi stimoli e, insieme ad essi, nuove speranze rinascono, finalmente, in queste strutture. Si percepisce che con il sorriso, che questi nostri amici ‘mattacchioni’ fanno rinascere ai piccoli pazienti, si può davvero ridare speranza e conforto anche a quegli ‘angeli’ affetti da patologie più serie, spesso, anche gravi.

Conosco da tempo l’associazione Vip di Messina e ne riconosco l’impegno e l’altruismo, ma, soprattutto, la sensibilità e la passione con la quale svolgono la loro attività di volontariato.

Qui di seguito un loro comunicato.

Rosario Lo Faro


Domenica 12 giugno, alle ore 16,30, i clown volontari di corsia dell’Associazione Vip – ViviamoInPositivo di Messina scenderanno in campo a Taormina per il torneo di mini rugby “Antonio Francesconi”.

Attivi da sette anni nella città dello Stretto, ma aderenti ad un circuito nazionale che vede sedi e gruppi di clown in tutta Italia – spiega Pancrazio Auteri, dirigente della Polisportiva Tauro – i Vip operano all’Ospedale Papardo di Messina, attraverso la clown-terapia e la pedagogia del circo nei reparti di pediatria, ematologia e chirurgia plastica, per portare allegria e colore ai bambini ricoverati. L’abbinamento col mini rugby del Torneo ‘Francesconi’ è stato spontaneo e naturale. Il mini rugby è lo sport della parità nella differenza e il rugby è lo sport delle emozioni per giungere ad una stessa meta tutti insieme. Ed è lo sport della creatività! Una palla ovale che non va mai dove vuoi, come la vita, che bisogna imparare a gestire e rendere positiva per superare tutti gli ostacoli. Il sogno che stiamo facendo al ‘Francesconi’ è quello di mettere su una, due.. tante squadre di clown-terapy in giro per la Sicilia, che scendano in campo portando la palla ovale dentro i reparti pediatrici e oncologici, dove sono ricoverati tanti ragazzini, per giocare con loro sviluppando energia positiva e allegria come sostegno alla meta della guarigione”.


Comunicato stampa


 


Altre Notizie su

Sociale > Associazionismo






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839