Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Associazionismo > La Guardia Costiera Volontaria di Messina a sostegno del progetto sociale “Un mare da vivere... senza barriere”

 domenica 8 giugno 2014

MARETERAPIA

La Guardia Costiera Volontaria di Messina a sostegno del progetto sociale “Un mare da vivere... senza barriere”

di Redazione


alt

La Guardia Costiera Volontaria, di Messina, anche per la stagione 2014 aderirà al Progetto di “Mareterapia”, a sostegno dell’Associazione “L’aquilone”, che avrà luogo a partire dal mese di luglio e che interesserà attività sociali in mare anche per i diversamente abili ed i loro familiari, con il Progetto chiamato “Un mare da vivere... senza barriere”.

La Guardia Costiera Volontaria è un’Associazione di volontariato della protezione civile, a supporto del controllo dei litorali, per l’assistenza ai bagnanti ed il diporto.

Importante il contributo, profuso lo scorso anno al Progetto, dei volontari della Guardia Costiera, i quali si sono resi validi protagonisti della vigilanza, durante le escursioni in mare delle imbarcazioni con a bordo i medici e gli assistenti del Dipartimento di Igiene Mentale del Centro Diurno “Camelot” – Asp5 della Cittadella Sanitaria “L. Mandalari”, di Messina, quelli dell’“ANFFAS”, di Messina, ed altre Associazioni del territorio.

L’accordo e la stipula del Protocollo d’Intesa è stato raggiunto nei giorni scorsi, nell’incontro avvenuto con il direttivo dell’Associazione “L’aquilone” ed il presidente della Guardia Costiera Volontari, Agostino Florio.


 


Altre Notizie su

Sociale > Associazionismo






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839