Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Pr. Jonica > Lacrimazione del Bambinello Gesù

 martedì 15 aprile 2014

SANTA TERESA RIVA – MESSINA

Lacrimazione del Bambinello Gesù

di Alfonso Saya


alt

La Settimana Santa è segnata da un evento miracoloso: una statuetta di Gesù Bambino, a Santa Teresa di Riva, in provincia di Messina, piange lacrime di sangue.

Questa lacrimazione, avvalorata da tante testimonianze e al vaglio dell’Autorità ecclesiastica, ci richiama alla memoria la lacrimazione del Bambinello di cera di Santa Maria delle Trombe, a Messina che, nel 1712, versò lacrime di sangue a più riprese. A quel tempo, vi fu un processo canonico ordinato dall’arcivescovo Migliaccio e fu emanata una sentenza in cui si affermava la veridicità, senza ombra di dubbio, della lacrimazione. Perché piange il Bambinello di Santa Teresa Di Riva? È questo un brutto segno ed il motivo per cui piange è ovvio… piange nella coincidenza “impressionante” della Santa Pasqua che per tanti magari sarà insignificante perché non dice nulla all’uomo del duemila che ha perduto il senso del vivere e del morire.

Speriamo che queste lacrime scuotano le coscienze, siano salutari e siano lacrime di Resurrezione.


 


Altre Notizie su

Notizie > Pr. Jonica






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839