Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Nazionali > “I dolori del giovane…” Renzi: il suo discorso a Palazzo Madama non seduce

 martedì 25 febbraio 2014

FIDUCIA AL GOVERNO

“I dolori del giovane…” Renzi: il suo discorso a Palazzo Madama non seduce

di Domenica Timpano


alt

Il presidente Matteo Renzi ha avuto la fiducia alla prima prova davanti al Senato, assieme a critiche e mugugni.

Il suo discorso e l’atteggiamento inusuale, con le mani in tasca alla Tony Blair, l’aria disinvolta, forse dimostrativa della sua giovane età rispetto a quanti lo hanno preceduto, non hanno sedotto l’uditorio. Non ha sedotto – e questo appare grave – soprattutto i “colleghi” di partito. Alcuni hanno sferrato attacchi assai più pungenti dei componenti l’opposizione.

Per un Paese definito “arrugginito”, “impantanato”, dove appare indifferibile “recuperare il coraggio”, agire con concretezza senza abbandonarsi ai sogni, accelerare un percorso, “cambiare impostazione”, dimostrare di essere “la legislatura della svolta”, le dichiarazioni programmatiche sono apparse, ad alcuni esponenti politici, lacunose, poco esaustive delle domande che sorgono sul futuro.

E mentre Matteo Renzi s’adoperava a convincere sulla bontà del nuovo Governo, che “non è un’operazione di lifting”, o “un bluff”, né tantomeno “un’operazione di potere”, sulla sua voglia di voler parlare ai cittadini con parole del tipo… “Non userò mai il doppio registrono al Truman Show, no al cinema o a interventi spot…, non si può continuare a prendere in giro gli italianiil Paese vuole esempi e non prediche”, qualcuno del M5S – forse troppo critico – lo ha definito “un baro e un bugiardo! Il Vanna Marchi della politica!”.

A Montecitorio i numeri a favore, nei suoi riguardi, sono stati più ampi. I temi, su cui si è dibattuto, sono sempre gli stessi: il lavoro, le tasse, le scuole, la legge elettorale, la trasparenza della Pubblica Amministrazione, la Giustizia e, infine, il Titolo V della Costituzione.


 


Altre Notizie su

Notizie > Nazionali






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839