Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Sport > Non c’è due senza tre… ed il Messina raggiunge il 6° posto in classifica

 lunedì 24 febbraio 2014

POGGIBONSI – MESSINA 1-2

Non c’è due senza tre… ed il Messina raggiunge il 6° posto in classifica

di Rosario Lo Faro


alt

La speranza era quella di raggiungere il numero perfetto delle tre vittorie consecutive; il filotto di nove punti, con due gare esterne, sarebbe stato la dimostrazione di un organico ormai pronto per il salto decisivo, quello dell’alta classifica in zona promozione. Così è stato e domenica prossima, contro il Chieti in casa, ci aspettiamo di fare il poker. La partita di Poggibonsi ci ha consegnato un Messina consapevole delle aspettative di promozione. Sino a qualche mese fa, tutto questo sembrava quasi impossibile, perché quella che era una squadra disorientata e senza punti di riferimento, oggi è una squadra affidabile e costruttiva.

L’avvento del nuovo tecnico, Grassadonia (nella foto), e i giusti inserimenti con il mercato di gennaio hanno ridato nuove prospettive di promozione. Dopo il vantaggio dei giallorossi, ad opera di Corona e su calcio di rigore, la partita ha visto fasi alterne di gioco, con occasioni offerte da entrambe le parti. Ma il Messina, nonostante l’espulsione di Pepe, in occasione del pareggio dei toscani con Ferri Marini (anch’egli su calcio piazzato), ha saputo raddrizzare la partita riportandosi in vantaggio con Bernardo su colpo di testa e, quindi, chiudere l’incontro.


 


Altre Notizie su

Notizie > Sport






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839