Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Sport > In evidenza i giovani arbitri della sezione messinese

 martedì 25 febbraio 2014

AIA – MESSINA

In evidenza i giovani arbitri della sezione messinese

di Redazione


alt

L’Associazione Italiana Arbitri (AIA), sezione “Salvatore Rizzo”, di Messina, porta all’esordio delle categorie superiori alcuni giovani tesserati.

Giuseppe Trischitta fa il salto di categoria, debuttando nella gara tra Palmese e Rossanese, effettuando il passaggio per le direzioni di gara a livello nazionale. Il giovane direttore di gara è un ragazzo semplice e, di professione, fa l’odontoiatra; si è distinto nelle categorie inferiori, arbitrando nell’hinterland messinese, con buoni risultati.

Lo stesso, dicasi per Emanuele Crupi che, con una rapida scalata di categoria, giunge alle gare di Promozione regionale, dirigendo, al suo esordio, la partita tra Aci San Filippo e Real Avola.

Altri tre giovani messinesi, Benito Saccà, Giuseppe Mattace Raso e Giovanni Amendolia, raggiungono l’obiettivo della Prima categoria.

Come non ricordare il compianto arbitro internazionale, Angelo Amendolia, zio del giovane Giovanni, che porta, dunque, un cognome importante nell’ambito arbitrale.

Piena soddisfazione del presidente, Massimiliano Lo Giudice, che, nel biennio della sua gestione, ha ridato entusiasmo all’ambiente della Sezione messinese.


 


Altre Notizie su

Notizie > Sport






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839