Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Nazionali > Toto ministri: “I dolori del giovane…” Renzi

 mercoledì 19 febbraio 2014

POLITICA NAZIONALE

Toto ministri: “I dolori del giovane…” Renzi

di Domenica Timpano


alt

Matteo Renzi, sindaco di Firenze, nuovo presidente del Consiglio dei Ministri, incaricato dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, di formare il nuovo Governo, sta vivendo “la sua stagione” che, di primo acchito, appare convulsa. Diciotto i ministri da scegliere, di cui 9 donne per un primo gradito messaggio di parità tra i due sessi.

La volontà di agire in tempi rapidi, espressa da Renzi, nella fase preliminare, intesa a mostrare l’immobilismo del Governo Letta, sta, però, subendo una decelerazione per i tanti nodi che si stanno presentando lungo il percorso, segnato da ostacoli di diversa natura. Molti opinionisti, alcuni con tono critico, affermano che il giovane Renzi ha l’obbligo di mostrare gli attributi che ha dichiarato di possedere per non finire nella consueta palude.

Tra consultazioni e rifiuti, assai inquietante quello dell’ex ministro Barca che, caduto nella trappola de “La Zanzara”, ha espresso timori sulla tenuta del nuovo Governo, e problemi di varia natura, passano i giorni dell’attesa. Entro sabato prossimo, l’esecutivo dovrebbe essere formato e le carte, tenute rigorosamente coperte, dovrebbero vedere la luce, assieme alle linee programmatiche del nuovo Governo, fin qui, accennate. Il toto ministri, intanto, impazza anche in rete con le congetture più strane. Al carosello di nomi, già noti, e, forse anche un po’ consunti, se ne aggiungono altri che dovrebbero contraddistinguere come “nuovo” il Governo e imprimere “la svolta” attesa.

Pochi i giorni che separano da quello della “verità”, pochi quelli che restano per evitare che l’Italia rischi di rimanere una “nave senza nocchiero”, per troppo tempo.

 


 


Altre Notizie su

Notizie > Nazionali






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839