Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Sport > Un buon San Valentino ad un’amorevole Messina

 sabato 15 febbraio 2014

FOGGIA – ACR MESSINA 1-2

Un buon San Valentino ad un’amorevole Messina

di Rosario Lo Faro


alt

Si gioca nel giorno di San Valentino e come regola calcistica spesso… “Squadra vincente non si cambia!”.

Superba prestazione di un Messina che si riconferma vincente anche a Foggia.

Già dalle prime fasi di gioco si è visto in campo, un undici competitivo, ma ancor più confortante è stata la determinazione di un organico che ormai ha recuperato le caratteristiche più importanti, la fiducia nel gioco, tattica in netto miglioramento e condizione atletica soddisfacente.

Tra un’azione e l’altra, in un susseguirsi di belle giocate, con occasioni sciupate da entrambi le formazioni, passa in vantaggio la squadra di casa al 9’ del p.t., con la rete su contropiede dello sgusciante Cavallaro, alla quale rispondono i biancoscudati, con Costa Ferreira, al 28’ del p.t., ed al 40’ della ripresa, con la rete che chiude l’incontro, dando al Messina i tre punti, l’ennesimo risultato utile che apre la strada ai sogni di permanenza nella categoria dei professionisti per la prossima stagione.

Nota di cronaca, la conduzione dell’arbitro Tardino, di Milano che ha rifilato, equamente, ammonizioni, nella prima frazione di gioco, tenendo in pugno una partita che, sin dai primi minuti, appariva nervosa.

Un elogio a tutti i ragazzi di Grassadonia che hanno messo in campo, prima del buon gioco, l’orgoglio e la forza di volontà che, nella sera di San Valentino, ha saputo riaccendere l’amore tra i propri tifosi, di certo anche quelli più scettici che da tempo si sono allontanati dagli spalti del San Filippo e dei quali, ora, se ne auspica il ritorno.


 


Altre Notizie su

Notizie > Sport






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839