Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Spiritualità e Cultura > San Paolo: Ponte tra Ebraismo e Cristianesimo

 martedì 28 gennaio 2014

GIORNATA PER L’EBRAISMO

San Paolo: Ponte tra Ebraismo e Cristianesimo

di Paola Saladino


alt

Il “SAE” (Segretariato Attività Ecumeniche), nella Giornata per l’Ebraismo istituita su input del Documento conciliare “Nostra Aetate”, del 1965, voluto da Giovanni XXIII, ha organizzato, nel salone dell’Istituto “Don Orione”, un incontro su Saulo l’ebreo cristiano.

L’incontro, alla presenza del direttore dell’Istituto don Marco Grossholz e di un attento pubblico tra cui l’archimandrita Alessio, è iniziato dopo che la prof. Daniela Villari, coordinatrice del SAE, ha tracciato, brevemente, la storia di tale associazione interconfessionale ed ecumenica, e dopo che suor Tarcisia Carnieletto, responsabile della pastorale ecumenica ed interreligiosa della diocesi di Messina, ha portato ai presenti i saluti dell’arcivescovo, mons. La Piana.

I relatori sono stati il gesuita padre Felice Scalia ed il prof. Giovanni Caola ebraista. Anche se entrambi sono stati concordi nel ritenere che Paolo lo si può comprendere solo partendo dal mondo ebraico, padre Scalia ha evidenziato che non è solo ebreo, ma anche greco tanto da farsi chiamare Saulo.

Paolo, come ha fatto notare padre Scalia, è archetipo di quello che dovrebbe essere l’uomo di oggi grazie alla sua appassionata ricerca della verità tra ebrei, cristiani e pagani. Inoltre, benché fariseo, è libero dalle pastoie della legge giudaica avendo scelto di obbedire alla legge dell’amore portata da Gesù, il Dio che ha svuotato se stesso per servire ed incontrare ogni uomo. Paolo, sicuramente, è una figura di grande attualità, poiché, oltre ad essere ponte tra mondi e culture diversi, è anche l’icona dell’uomo di ogni tempo che ricerca, instancabilmente, chi possa colmare il suo desiderio di amore assoluto per dare significato alla vita.


 


Altre Notizie su

Sociale > Spiritualità e Cultura






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839