Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Sport > Un lampo di Corona illumina il San Filippo

 mercoledì 15 gennaio 2014

MESSINA-TUTTOCUOIO 1-0

Un lampo di Corona illumina il San Filippo

di Rosario Lo Faro


alt

Solo 28 secondi dal calcio d’inizio ed un geniale spunto tecnico di Corona fa sognare il pubblico del San Filippo.

Una “palombella”, un gesto tecnico da incorniciare, un tocco di fino che solo pochi calciatori sanno esprimere in queste categorie.

Giorgio Corona, il veterano dei campi erbosi, ha saputo imprimere la sua classe in una partita giocata da vero mattatore in campo.

Pregevole nella rifinitura, strepitoso nell’interdizione e umile anche nella fase difensiva, ha dato alla squadra la spinta giusta per i tre punti in classifica e l’avvicinarsi della zona promozione a sole quattro lunghezze.

Dunque, un incontro in discesa per il Messina, sin dalle prime fasi di gioco, aiutato anche dall’uscita dal campo di Colombo, per infortunio, e di Giannattasio, per espulsione, nelle fila degli ospiti.

Ma spesso, nel calcio, le squadre che si trovano in inferiorità numerica, a dispetto delle normali teorie, riescono ad organizzarsi e, grazie alla forza di volontà, compensare l’handicap numerico, come riteneva il vecchio maestro, Nils Liedholm.

Tante le occasioni sciupate dai ragazzi di Grassadonia che non riescono a chiudere l’incontro, ma che, nella prima fase del primo tempo ed in quello della ripresa, hanno dato significativi saggi di crescita, per poi chiudersi sotto la pressione degli indomiti toscani, per nulla demoralizzati dall’inferiorità numerica.


 


Altre Notizie su

Notizie > Sport






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839