Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Associazionismo > Lo Sport come Integrazione e Pace tra i popoli

 lunedì 16 settembre 2013

QUARTIERE MANGIALUPI – MESSINA

Lo Sport come Integrazione e Pace tra i popoli

di Redazione


alt

Sabato 14 settembre u.s., si è svolto presso il campetto di calcio sito all’interno della Comunità terapeutica della “Le.L.A.T.”, del quartiere Mangialupi, il Torneo della pace e dell’integrazione, la prima delle iniziative organizzate dall’Associazione “Le.L.A.T.”, con la collaborazione del Centro Islamico Culturale di Messina, sito anch’esso nel quartiere Mangialupi. L’iniziativa ha voluto essere una risposta di pacificazione e amore, in seguito agli ultimi eventi di vandalismo, di cui è stata vittima la comunità. Tali eventi, frutto di una lotta tra poveri e diseredati per la fruizione del campetto di calcio messo a loro disposizione (regolamentata) dalla “Le.L.A.T.”, ha visto coinvolti i ragazzi del quartiere ed i nordafricani del Centro Islamico di Mangialupi, che usufruiscono del suddetto campetto di calcio all’interno della sede della comunità. Per attivare nuovi percorsi d’integrazione tra diversi e di collaborazione tra le associazioni che operano in questa realtà multiculturale, è stata organizzata la prima di una serie di iniziative comuni, un quadrangolare di calcetto che ha visto la partecipazione dei ragazzi del quartiere, dei giovani islamici che frequentano la moschea, degli utenti della comunità terapeutica e di un gruppetto dei giovani del Movimento 5 Stelle, sensibili e queste tematiche.

Il calcio d’inizio è stato dato dal sindaco di Messina, Renato Accorinti.


 


Altre Notizie su

Sociale > Associazionismo






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839