Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Pr. Tirrenica > Si aprirà il Monastero di Clausura di Rometta?

 martedì 27 agosto 2013

ROMETTA – MESSINA

Si aprirà il Monastero di Clausura di Rometta?

di Alfonso Saya


alt

È stata celebrata la tradizionale Festa della Madonna dei Cappuccini ed i romettesi hanno sentito la mancanza delle Suore clarisse di Sant’Eustochia, il cui Monastero è annesso alla chiesetta omonima, nella quale, in anni precedenti, si celebrava la tradizionale festa. La loro presenza sarebbe provvidenziale in un luogo che conserva ricordi preziosi dell’antica Rometta. I cittadini attendono la riapertura del Monastero che, per tanti anni, hanno avuto il piacere di ospitare. Una domanda li assilla dopo tanti mesi dalla chiusura: riaprirà il monastero? Loro nutrono la speranza che le Suore ritornino presto nella loro stabile residenza, sito agli estremi margini della Rocca storica di Rometta, in una posizione panoramica stupenda, simile a prora di nave, incuneata tra due bellissime vallate e proiettate verso le incantevoli isole Eolie e l’insenatura di Milazzo. Il luogo, quindi, è propizio per la contemplazione e la preghiera.

Sarebbe una gioia immensa, per i cittadini, riavere le loro Suore per potersi affidare alle loro preghiere. La clausura non chiude le Suore al mondo, non le chiude alla gioia di vivere, perché loro sanno infondere gioia e serenità a chi le avvicina; le libera dai condizionamenti e dai limiti umani, dalle cose futili del mondo e le apre alle dimensioni spirituali e trascendenti, le avvicina a Dio e, quindi, in Lui e per Lui, tramite la vita contemplativa, ad ogni fratello.


 


Altre Notizie su

Notizie > Pr. Tirrenica






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839