Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Spiritualità e Cultura > Papa Francesco condanna la società dello scarto

 lunedì 17 giugno 2013

GIORNATA MONDIALE DELL’ONU PER L’AMBIENTE

Papa Francesco condanna la società dello scarto

di Paola Saladino


alt

Nella Catechesi dedicata alla giornata mondiale dell’ONU per l’ambiente, Papa Francesco ha ammonito con forza gli uomini e le donne del nostro tempo ad invertire la rotta, cambiando prospettiva nel rapporto che si ha con gli altri e con l’ambiente. Egli, ancora una volta, ha condannato la tirannia del denaro che conta più della persona, evidenziando come gli indici della borsa siano più importanti degli uomini che muoiono di fame. Il Papa, inoltre, ha denunziato l’imperante cultura dello spreco e dello scarto: scarto è il cibo in sovrappiù, ma anche i barboni, i poveri e i senza tetto.


A questa mentalità, egli ha contrapposto quella basata sulla solidarietà e sull’incontro, esortando, contemporaneamente, a riscoprire il progetto di Dio su di noi, per cui dobbiamo coltivare la terra per “renderla un giardino abitabile per tutti” e perché dia, con i suoi frutti, cibo condivisibile con tutti, anche con i poveri.


 


Altre Notizie su

Sociale > Spiritualità e Cultura






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839