Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Sport > L’ACR MESSINA E IL CITTÀ DI MESSINA HANNO DATO UN CALCIO AL 2012

 lunedì 7 gennaio 2013

GIRONE DI RITORNO CON DUE SPLENDITI SUCCESSI

L’ACR MESSINA E IL CITTÀ DI MESSINA HANNO DATO UN CALCIO AL 2012

di Domenico Interdonato


alt

Un calcio al 2012 e vai! Finito il girone di andata, i gruppi si ricompattano per concentrarsi e puntare ai due obiettivi stagionali, per l’ACR Messina, la vittoria del campionato per tornare nel calcio professionistico, mentre per il Città di Messina l’obiettivo minimo è quello di ben figurare in un campionato nuovo e dalle tante prospettive.

Il primo obiettivo stagionale, l’ACR Messina di Pietro e Vincenzo Lo Monaco lo ha centrato con il primato solitario e un più tre al giro di boa, campioni d’inverno con tre punti di vantaggio con la convinzione che la squadra c’è e sta trovando la giusta forma per la vittoria finale.

L’anno è trascorso, tutto sommato bene. Era da tempo che non s’intravedeva la tranquillità di questi mesi. Certo la quadratura della squadra è arrivata solo da poche settimane, è inciso molto il fallimento del fantasista Leon e, adesso, con gli ultimi acquisti, il team bianco scudato si è fortificato ed è pronto per la seconda parte del campionato.

Forse l’unica nota dolente rimane la poca presenza di pubblico pagante, ma è chiaro che non è facile ricostruire il tifo dopo la pesante delusione causata dai fallimentari Franza, con l’abbandono totale e, poi, tutte le delusioni a seguire degli ultimi anni.

Per stimolare il tifo e creare l’ambiente bisogna investire in serietà ed impegno, il tutto servito con dei buoni risultati in campo e, allora, ricomincerà la crescita, certo il nocciolo duro esiste e non si è dissolto, basta vedere la “Curva Sud” del San Filippo e le presenze dei tifosi in trasferta, per capire che il cuore giallorosso non ha smesso, mai, di battere.

Il Città di Messina non può lamentarsi, i tifosi sono coscienti delle possibilità della squadra, che sprigiona simpatia e freschezza atletica, una matricola che sta ben figurando in un campionato difficile.

A testa alta in ogni momento, tutto sommato, il bilancio è positivo, mister Rando e tutto lo staff tecnico possono sentirsi soddisfatti.

La redazione di FiloDirettonews augura a tutti i tifosi, ai giocatori e alle due società un 2013 pieno di grandi soddisfazioni calcistiche!


 


Altre Notizie su

Notizie > Sport






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839