Oggi è 
 
 
   

ESERCITO ITALIANO
altAiuto ai migranti sbarcati a Lampedusa I militari dell’Esercito, impiegati nell’Operazione “Strade sicure”, a Lampedusa, sono intervenuti in questi giorni per accogliere 272 migranti giunti al molo Favarolo con tre motovedette della Capitaneria di Porto. Tra i militari dell’Esercito anche due mediatori culturali di origine eritrea e marocchina che, grazie alla conoscenza della lingua dei migranti, sono riusciti a tranquillizzare le quasi 50 donne e 13 bambini sbarcati a Lampedusa. ... [Leggi tutto]
di Redazione - martedì 17 dicembre 2013

I TUTORI DELLA LEGGE CONDIVIDONO I MANIFESTANTI
altPoliziotti e, in qualche caso, anche finanzieri si schierano con i manifestanti in questi giorni di protesta. Il segretario generale del Siulp, il sindacato di Polizia, spiega il gesto degli agenti: “C’era l’ordine di togliere il casco, ma c’è condivisione delle ragioni della protesta. Viviamo con mille euro al mese, come chi era in piazza”. Da non credere, anche perché le tv nazionali, non mettono in evidenza un “fatto” davvero eclatante. Ma la “rete”, grazie ai tanti video e foto condivi... [Leggi tutto]
di Rosario Lo Faro - mercoledì 11 dicembre 2013

DA LAMPEDUSA A HERAT L’“AOSTA” È PRESENTE
altPresenti ovunque, i militari della Brigata “Aosta” hanno eletto domicilio nel mondo. Non ci sono posti, dove è presente l’Esercito Italiano, che non siano rappresentati anche da militari dell’“Aosta”. La redazione riceve comunicati stampa di varie tipologie ed interventi che hanno, comunque, sempre in comune la Brigata “Aosta”. Anche quest’anno, molti uomini e donne militari trascorreranno le festività natalizie lontano dalle famiglie. Vogliamo, quindi, fare un quadro di dove e quanti so... [Leggi tutto]
di Redazione - sabato 7 dicembre 2013

OPERAZIONE UMANITARIA
altL’ambasciatore USA in Afghanistan visita il comando multinazionale a guida italiana L’ambasciatore statunitense in Afghanistan, James Cunningham, ha visitato il Regional Command West (RC-W), il comando del contingente multinazionale, a guida italiana su base Brigata meccanizzata “Aosta” che ha sede a Camp Arena, ad Herat. L’ambasciatore Cunningham, accolto dal generale Michele Pellegrino, è stato aggiornato sulla situazione relativa alle operazioni condotte in partnership con le for... [Leggi tutto]
di Redazione - giovedì 5 dicembre 2013

ALLUVIONE SARDEGNA
altContinua il lavoro degli uomini e donne dell’Esercito Italiano, in stretta collaborazione con la Protezione Civile, nelle zone colpite dal maltempo nella provincia di Olbia.Il personale delle Forza Armate sta operando a cavallo di due corsi d’acqua esondati nel centro di Olbia. In quest’area, i soldati della Brigata “Sassari” stanno lavorando con le idrovore per svuotare i locali seminterrati che sono stati allagati, oltre ad un invaso, completamente, riempito dall’acqua di oltre 4.000 metri cub... [Leggi tutto]
di Redazione - venerdì 22 novembre 2013

ESERCITO ITALIANO
altAfghanistan – Operazione “Southern Thunder”Si è conclusa, in questi giorni, nel settore sud-occidentale dell’area di responsabilità del contingente multinazionale della Nato, a guida italiana (RC-W), l’Operazione “Southern Thunder”, importante attività congiunta che ha visto i militari italiani del “Regional Command West”, su base Brigata meccanizzata “Aosta”, operare al fianco dei colleghi dell’esercito afgano, consentendo, alla fine, di arrestare 25 insorti, di scoprire e neutralizzare 18 Ied ... [Leggi tutto]
di Redazione - lunedì 11 novembre 2013

ESERCITO ITALIANO
altAd Heart il cambio al vertice alla Joint Air Task ForcePresso l’aeroporto militare di Herat, il col. Luca Maineri ha ceduto al parigrado, Saverio Agresti, il comando della Joint Air Task Force (J.A.T.F.), da cui dipendono gli assetti aerei dell’Aeronautica Militare impiegati in Afghanistan.La cerimonia di avvicendamento è avvenuta alla presenza del generale di brigata Michele Pellegrino, comandante del “Regional Command West” (RC-W), il comando multinazionale a guida italiana su base Brigata mec... [Leggi tutto]
di Redazione - lunedì 4 novembre 2013

LA BRIGATA “AOSTA” IN AFGHANISTAN
altIn queste ore, gli ultimi militari italiani stanno lasciando, definitivamente, la Base Avanzata (Forward Operative Base – FOB) ‘Dimonios’ di Farah. L’ufficialità del passaggio è avvenuta il 27 ottobre con una cerimonia che, di fatto, ha sancito il definitivo passaggio di responsabilità nel settore della sicurezza del territorio, affidato dal 2006 ai militari italiani. Questa cerimonia ha segnato anche l’inizio del rientro in Patria di 800 uomini, come parte del ridimensionamento del d... [Leggi tutto]
di Redazione - giovedì 31 ottobre 2013

OVEST DELL’AFGHANISTAN
altTre razzi sono stati lanciati oggi, alle 13,00 circa (ore 10,30 italiane), contro la base operativa avanzata di Shindand, nell’ovest dell’Afghanistan. Due dei tre razzi sono esplosi all’interno di Fob “La Marmora” – com’è denominata la base - mentre il terzo ordigno è impattato al di fuori del perimetro dell’installazione militare. Un plotone di “Quick reaction force”, della coalizione multinazionale, è subito intervenuto per effettuare una ricognizione dei possibili punti di lancio dei... [Leggi tutto]
di Redazione - sabato 26 ottobre 2013

ESERCITO ITALIANO
altFrancesco Velardi, colonnello dell’Esercito Italiano, è stato nominato direttore della “Serimant”, con istanza a Palermo. La “Serimant” si occupa del mantenimento ed il rifornimento di tutti i sistemi d’arma in servizio, quali i mezzi, le munizioni ed i lubrificanti. Dalla struttura, dipendono i depositi di località Scaili, sempre a Palermo, ed il parco veicoli inefficienti di San Cataldo, in provincia di Caltanissetta. Il giovane colonnello succede a Giorgio Capri e lo scambio di c... [Leggi tutto]
di Redazione - sabato 19 ottobre 2013

<< < 1 2 3 4 5 6 78 9 10 > >>
 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839